Salvaguardare il futuro, deve essere la tua Priorità!

Attenzione: il tema sulla sicurezza lavorativa riguarda tutti coloro che devono vivere sul proprio reddito, soprattutto se hai una famiglia di cui occuparti o prestiti da pagare, puoi ritrovarti rapidamente in un disastro finanziario se non riesci più' a lavorare e a guadagnare. Tuttavia, troppi lavoratori non provvedono a proteggersi adeguatamente. Ci sono modi eccellenti per proteggerti. Ti piacerebbe finalmente agire e sapere di più su come assicurarti a basso costo ed efficientemente? Lasciati consigliare da me! 

Assicurazione Invalidità Lavorativa

La Pensione Minima legale in caso di disabilità professionale spesso non è sufficiente per coprire i costi della vita quotidiana, delle rate della casa o dell'auto. L'assicurazione per invalidità professionale offre una protezione completa in caso di malattia o infortunio. La seguente Assicurazione e' quindi una delle più importanti polizze assicurative private.

- A cosa serve l' Assicurazione per Invalidità' Lavorativa?

L'assicurazione d'invalidità professionale ti paga una pensione mensile fissa se non sei più in grado di lavorare, ed è spesso l'unico modo per mantenere il proprio tenore di vita se non si può' più lavorare per motivi di salute. È possibile concordare individualmente quanto dovrebbe essere elevata la pensione Assicurativa al momento della stipulazione del contratto.  

- Vale la pena averla?

Circa una persona su quattro resta disabile prima dell'età pensionabile, come mostrano le statistiche attuali. Chiunque viva tramite il proprio reddito e non desidera fare affidamento sulla Pensione minima Statale dovrebbe avere una Polizza Assicurativa in caso di invalidità. A proposito: prima inizi, più economico è il contributo. In caso di salti di carriera o aumenti di stipendio, puoi semplicemente aumentare la Polizza in qualunque momento lo desideri.

- Quando si stipula un Contratto, a cosa si deve prestare attenzione?

Per non aver bisogno della seguente Assicuratione, è necessario che tu abbia garantita una Pensione Minima da 1.500 a 2.000 euro a seconda del proprio reddito. Importante: fai attenzione a non essere coinvolto in una "clausola di rinvio astratta" in base alla quale l'assicuratore può rifiutare la pensione Minima se viene ritenuto che tu puoi essere ancora impiegato in un'altra attività.  

- Come trovo la giusta Assicurazione per me?

Vuoi stipulare ora la Polizza Assicurativa? Oggi giorno ci sono tantissime offerte, che differiscono in modo significativo per prezzi e servizi. C'è da fare parecchia attenzione pertanto è meglio ottenere una consulenza personale. Saremo lieti di aiutarti e trovare il contratto più adatto alla tua situazione!

Assicurazione Invalidità

Salire le scale, guidare una macchina, parlare con clienti e colleghi - se perdi tali abilità quotidiane a causa di una malattia o un incidente, spesso sei costretto a lasciare il lavoro. In tali casi, l'assicurazione per le capacità di base interverrà e vi verserà una prestazione mensile fissa. L'assicurazione per i casi di Invalidità' non sostituisce la protezione globale come nel caso dell' Assicurazione Invalidità Lavorativa, ma può essere un valido aiuto in caso di emergenza.  

- A cosa serve l' Assicurazione nel caso di Invalidità?

In caso di perdita di una o più competenze assicurate, si riceve una pensione mensile corrente dall'assicuratore delle competenze di base. A seconda della tariffa, questo include, ad esempio, vedere, parlare e ascoltare, usare le mani e la capacità di camminare, ma anche la memoria e la capacità di concentrazione. Tuttavia, solo pochi fornitori assicurano malattie mentali - in pratica la principale causa di disabilità prematura.

- Vale la pena averla?

Non tutti i professionisti ricevono un'assicurazione per Invalidità Lavorativa. Ciò è particolarmente vero se lavori in un lavoro ad alto rischio e svolgi attività fisiche, ad esempio come artigiano. A differenza dell'Assicurazione Invalidità Lavorativa, l'assicurazione di Invalidità' non assicura il lavoratore, ma solo determinate abilità fisiche e mentali. Tuttavia, può essere un'alternativa ragionevole se l'Assicurazione per Invalidità Lavorativa è troppo costosa. 

- Quando si stipula un Contratto, a cosa si deve prestare attenzione?

Quali competenze sono coperte Assicurativamente, differiscono dalle diverse Assicurazioni. È meglio scegliere una tariffa più adatta al proprio lavoro e che copra in modo affidabile i possibili Infortuni. In caso di necessita', è ovviamente importante che tutto sia definito in modo preciso nel contratto, in quanto ci possono essere differenze tra diverse Polizze.

- Come trovo la giusta Assicurazione per me?

Cerchi un'Assicurazione nel caso di Invalidità futura? Lascia che gli esperti ti supportino e assicurino un contratto a condizioni eque e favorevoli al cliente. Basta chiedere a noi: conosciamo molto bene il mercato e ti mostreremo quali tariffe puoi utilizzare per proteggere adeguatamente la tua situazione privata e professionale!  

Assicurazioni nel caso di Malattie Gravi

Una grave Malattia spesso ti colpisce all'improvviso. In caso di emergenza, riceverai denaro dall'Assicurazione. Puoi usare questi soldi liberamente - per pagare il tuo prestito immobiliare, auto, o per convertire il tuo appartamento in modo da soddisfare le esigenze dei disabili o semplicemente per finanziare il sostentamento della tua famiglia. Il pagamento viene effettuato indipendentemente dal fatto che tu possa continuare a lavorare nonostante la malattia o meno.

- A cosa serve l' Assicurazione per Malattie gravi?

Dopo la diagnosi, riceverai un alto pagamento esente da Tasse una tantum dall'Assicurazione se soffri di una delle malattie definite nel contratto. A seconda della tariffa, questo include cancro, infarto, ictus e sclerosi multipla, ma anche trapianti di organi, perdita del linguaggio, cecità o gravi conseguenze di un incidente. L'importo del pagamento una tantum può essere concordato individualmente al momento della conclusione del contratto, cosi come anche possibili modifiche successive.

- Vale la pena averla?

Una grave malattia può cambiare radicalmente la vita da un giorno all'altro. Vorresti essere finanziariamente sicuro se sei gravemente malato, non puoi più lavorare e non guadagnare più soldi? L'assicurazione in caso di Malattie Gravi è una buona alternativa se non si ha un assicurazione nel caso di Invalidità o se l' Assicurazione di Invalidità Lavorativa non rientra nel proprio budget.

- Quando si stipula un Contratto, a cosa si deve prestare attenzione?

Riceverai il pagamento una tantum dell'Assicurazione solo se si verifica una delle malattie definite nel contratto. Se c'è una malattia che non è coperta dalla Polizza, non riceverai nessun pagamento. La tua Assicurazione dovrebbe includere quante più malattie possibile. Si consiglia inoltre di stipulare un' Assicurazione in giovane età, poiché come cliente giovane e in buona salute è possibile ottenere una copertura assicurativa a un prezzo particolarmente favorevole.

- Come trovo la giusta Assicurazione per me?

Le offerte delle Assicurazioni per Malattie Gravi, si differenziano nella stampa in piccoli per dettagli, che possono essere di notevole importanza in caso di emergenza. È meglio chiedere aiuto a un esperto assicurativo specializzato quando si decide di voler stipulare la seguente Assicurazione, poiché è richiesta una vasta esperienza nella scelta della tariffa giusta. Contattami! -Come specialista nella protezione dei lavoratori, sarei felice di consigliarti personalmente!  

Assicurazione sulla Vita

Se l'assicuratore muore prematuramente, la famiglia, ha spesso enormi problemi monetari. Diventa ancora più difficile quando, oltre ai costi della vita quotidiana, devono essere pagati anche i prestiti per auto, mobili per la casa o il mutuo della casa. È bene sapere che con l'assicurazione sulla vita puoi assicurarti che i tuoi cari siano almeno finanziariamente sicuri.

- A cosa serve l' Assicurazione sulla Vita?

In caso di decesso dell'assicurato, la persona che beneficia del contratto riceve una somma elevata concordata al momento della stipulazione della Polizza. Il coniuge o il compagno di vita viene spesso utilizzato come beneficiario, che deve assumersi la piena responsabilità della famiglia in caso di emergenza. È inoltre possibile cambiare il beneficiario in qualsiasi momento durante il periodo del contratto, ad esempio se si entra in una nuova relazione dopo una separazione, il nuovo partner puo' beneficiare dell'assicurazione sulla vita in corso.

- Vale la pena averla?

Le famiglie in particolare, ma anche i genitori single, dovrebbero avere un'assicurazione sulla vita in modo che i parenti siano finanziariamente al sicuro in caso di morte del percettore. L'assicurazione sulla vita è particolarmente importante quando devono essere rimborsati prestiti più consistenti. Questo è anche il motivo per cui le banche generalmente richiedono un'assicurazione sulla vita per garantire il finanziamento immobiliare.

- Quanto alta deve essere la cifra Assicurata?

L'indennità in caso di morte dell'assicuratore dovrebbe corrispondere alla situazione familiare attuale e agli obblighi finanziari. Nel caso di una famiglia con bambini piccoli, è meglio assicurarsi il proprio reddito annuale di cinque volte. Se i bambini sono già più grandi o solo il partner deve essere curato in caso di emergenza, spesso è sufficiente una somma assicurativa pari a tre volte il reddito annuale. Regola empirica: nella maggior parte dei casi, si raccomanda un'indennità tra i 200.000 e 300.000 euro.

- Come trovo la giusta Assicurazione per me?

Vuoi un'assicurazione sulla vita buona e conveniente? In questo caso dovresti confrontare attentamente le offerte sul mercato. Naturalmente, è importante avere una somma assicurata sufficiente, il termine giusto e l'opzione di poter adattare in modo flessibile il contratto se le circostanze della vita cambiano. Vorresti proteggere efficacemente la tua famiglia e desideri una consulenza di esperti in materia? Contattami via E-Mail o Telefonicamente per una consulenza!